Categoria: Orientare le vele

Si Converte chi scopre di essere Amato

Siamo nuovamente nel tempo di Quaresima e nonostante i buoni propositi si potrebbe con facilità cadere nella consuetudine e nella scontatezza, invece il Signore ancora una volta sceglie di venirci incontro perché non si stanca e mai si stancherà di farlo. La parola chiave di questo tempo è “Conversione”, tutti noi ne abbiamo sentito parlare ma cosa significa veramente Convertirsi?

Ho sempre pensato che la Conversione sia direttamente proporzionale alla Penitenza, perché in questo tempo la Chiesa ci invita a farla ma sarebbe riduttivo anche solo pensare che tutto possa risolversi in questo modo.

Leggi tutto…

La Necessaria Appartenenza

Nell’Esortazione Apostolica Gaudete et Exsultate, papa Francesco afferma:
“La santità è un cammino che non si compie da soli, ma all’interno di un popolo.
Non esiste piena identità senza appartenenza ad un popolo. Nessuno si salva da solo, la salvezza è possibile attraverso la trama di relazioni interpersonali che si stabiliscono nella Comunità.”

Da qui le domande: Cos’è l’Appartenenza? e Viverla cambia la vita?

Leggi tutto…

La Pedagogia dell’Esempio

Dieci gennaio 2023, un video accompagna le parole di Papa Francesco con le immagini di una storia ambientata in una scuola. Un ragazzo, emarginato dai suoi compagni durante le partite di calcio, rimane da solo in un angolo fino a quando un insegnante, che si accorge del suo disagio, decide di prendersi cura di lui. Non lo fa con le parole, ma con la sua testimonianza di vita: si ferma con lui, giorno dopo giorno, e con passione e costanza gli insegna a giocare. Fino a quando, una mattina, lo ritrova insieme a quegli stessi compagni che prima lo avevano emarginato: sta giocando con loro e, quando segna il suo primo gol, lo dedica proprio all’insegnante, al testimone credibile che lo ha aiutato. Quando penso alla figura dell’Educatore, subito mi viene in mente l’immagine di qualcuno che vuole il mio bene e che in qualche modo si prende cura di me testimoniando credibilmente ciò che lui stesso, per primo, ha incontrato e vissuto.

Leggi tutto…

Bene e Male: Uno sguardo diverso dal nostro

Viviamo in un tempo dove il bene non fa notizia dando l’impressione che il male tenda a sovrastarlo. Per rendercene conto basta leggere la maggior parte dei quotidiani o ascoltare i telegiornali. Spesso ci sentiamo impotenti ed assorbendo le notizie che ci vengono catapultate addosso viviamo in uno stato di rassegnazione che ci immobilizza e tutto, perfino la guerra, rientra nella normalità. Vivere il Vangelo non ci permette di cedere a questa logica ma ci spinge a muoverci, a metterci in gioco nelle relazioni della vita quotidiana, per svolgere un compito al quale non possiamo rinunciare…

Leggi tutto…

Santi Subito

Ci siamo quasi, tra qualche giorno nella Solennità di Tutti i Santi, la Chiesa ci inviterà nuovamente a guardare a loro per poterli imitare. Ma chi sono i Santi e cosa hanno a che fare con la nostra vita? Venerdì 8 aprile 2005 facevo parte del gruppo parrocchiale che si è recato a Roma per i funerali di papa Giovanni Paolo II. Mai avrei immaginato di poter arrivare in piazza San Pietro, mi sono sempre chiesto il perché della presenza di tutte quelle persone che in quei giorni affollavano la città e mentre il “Vento” girava le pagine del Vangelo, il mio sguardo fissava quello striscione che dava voce al sentimento di tutti: “Santo Subito”. Solo a distanza di anni, leggendo l’articolo di Alessandro D’Avenia, mi sono reso conto che questa è una possibilità per tutti e che nella vita siamo chiamati proprio a questo…

Leggi tutto…

Seguire Gesù

Una fede adulta ci costringe a farci delle domande, é come se in qualche modo non ci bastasse più vivere il cristianesimo come l’incontro fatto da altri e trasmesso a noi come passaparola, la fede adulta chiede un incontro personale con il Signore ed in totale libertà ci porta fare alcuni passi che risultano essere decisivi per la nostra vita. Se siamo attenti possiamo accorgerci che la maggior parte delle domande che portiamo nel cuore hanno delle risposte che giungono a noi nei modi più disparati.

Oggi è ancora possibile seguire il Signore?

Leggi tutto…

Il tempo prezioso dell’estate…

Stanno per arrivare le vacanze che tanto abbiamo desiderato, dopo un anno in cui la fretta ha segnato le nostre giornate, i nostri spostamenti, forse anche le nostre scelte, possiamo finalmente riprendere fiato. Magari le abbiamo programmate mesi fa, sappiamo che potremmo alzarci più tardi e che finalmente potremo fare solo ciò che realmente desideriamo. La verità è che per quanto aspettiamo le vacanze per fuggire dallo studio, dal lavoro, dai colleghi e da coloro che in qualche misura siamo costretti a sopportare, abbiamo ancora bisogno delle persone. Abbiamo bisogno di Amare e di sentirci Amati.

Queste vacanze potrebbero offrircene l’occasione, tutto dipende da noi…

Leggi tutto…

Il Dono dell’Amicizia…

Durante la sua vita terrena, Gesù è stato circondato da amici: pensiamo agli apostoli, a Marta e Maria, a Lazzaro e molti altri che lo hanno conosciuto con cui ha avuto rapporti molto stretti.

Attraverso tutti loro, ci ha mostrato il valore dell’amicizia e quanto sia necessaria nella vita. L’amicizia è stata senz’altro una dimensione importantissima per Lui, che è stato il miglior amico di molte persone.

Cosa ci insegna Gesù sull’amicizia attraverso il suo esempio?

Leggi tutto…

Il Segreto della felicità…

La felicità molto probabilmente è il desiderio che accomuna maggiormente gli esseri umani. L’uomo e a maggior ragione il Credente è stato creato per essere felice. Ci siamo mai chiesti cos’è per noi la felicità?

Leggi tutto…

La Bellezza della Resurrezione

Una particolarità dell’artista è di non essere limitato nel tempo, perché la sua arte parla a tutte le epoche, l’artista non è limitato neppure dallo spazio, perché la bellezza può toccare in ciascuno ciò che ha di universale, specialmente la sete di Dio, superando le frontiere delle lingue e delle culture. Se è autentico, l’artista è capace di parlare di Dio meglio di chiunque altro, di farne percepire la bellezza e la bontà, di giungere al cuore umano per far risplendere in esso la verità e la bontà del Risorto.

Papa Francesco
Leggi tutto…